Latte e medicine per il Madagascar

Stampa

L'Orphelinat Catholic delle suore Nazarene di Fianarantsoa ospita circa 350 bambini. Di questi un numero rilevante è al di sotto dell'anno di vita. Una delle principali cause dell'abbandono dei bimbi piccoli è l'alto tasso di mortalità delle mamme dopo il parto.

Un bene indispensabile per la cura e il sostentamento dei bimbi più piccoli ospitati nel centro è il latte in polvere, che si provvede a comprare nella capitale, Antananarivo, distante 400 km. Il fabbisogno annuale per i picolissimi al di sotto dell'anno comporta una spesa di 200 euro per ogni bambino.

Il Centro, guidato con intelligenza da Suor Annunziata Di Girolamo, ha bisogno di molte risorse per provvedere alla cura dei suoi 350 ospiti. Dare alloggio, cibo, scuola e istruzione ai bimbi del centro di accolglienza di Fianarantsoa costa molto. Assicurare  annualmente con un contributo di circa 4.000 euro l'approvivigionamento di latte in polvere è l'obiettivo che ci poniamo per  condividere una piccola parte delle necessità della struttura e partecipare al sostegno di un più grande progetto.

Data di attivazione:  03/2004

Stato:  Concluso

Responsabile:  Gianfranco Presutti - Torino - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: ,