Progetti di solidarietà

Microcredito - Bamako - Mali

Come in tutte le economie di sussistenza dove il poco che si riesce a guadagnare viene speso il giorno stesso e non si può avere una visione di risparmio e investimento per il futuro anche in Mali è molto difficile avviare con successo un'attività in proprio. Spesso si diventa schiavi di chi vende a credito le materie prime senza ottenere un beneficio che permetta di migliorare l'attività. Giusto il necessario per sopravvivere. Un'attività di microcredito a breve termine e con somme basse, può risultare molto utile per intraprendere attività artigianali che consentano un futuro migliore. Il nostro progetto di microcredito si indirizza a gruppi di donne per permettere loro di lavorare senza allontanarsi troppo da casa, dando loro l'opportunità di continuare ad occuparsi dei numerosi figli e delle faccende domestiche.

Data di attivazione:  02/2008

Stato:  Concluso

Responsabile:  eleonora scabbia

Parlo in nome delle madri che nei nostri Paesi impoveriti vedono i propri figli morire di malaria o di diarrea, senza sapere dei semplici mezzi che la scienza delle multinazionali non offre loro, preferendo investire nei laboratori cosmetici o nella chirurgia plastica a beneficio del capriccio di pochi uomini e donne il cui fascino è minacciato dagli eccessi di assunzione calorica nei loro pasti, così abbondanti e regolari da dare le vertigini a noi del Sahel...

(T. Sankara)

Copyright © 2016 Associazione NOVA Onlus. Tutti i diritti riservati.
Parco Culturale "Le Serre" Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco 10095 (Torino).
Telefono +39 011 7707540 - Fax +39 011 7701116 - Email segreteria@associazionenova.org
Codice fiscale 97512040011.
Sviluppo e progetto grafico di Giulio, Modibo e Andrea.

Cerca