Progetti di solidarietà

Burkina Faso

Progetti in corso in Burkina Faso

Finanziato per 562.490,32 euro dalla Commissione Adozioni Internazionali e coordinato dall’ente autorizzato CIAI, è iniziato il 25 Ottobre 2021 il progetto di cooperazione RED “Tutelare i diritti dei Bambini, pianificare il loro avvenire” per rafforzare il sistema di protezione e di accoglienza dei minori fuori famiglia e a rischio di abbandono.

Anche NOVA è tra gli Enti partner del progetto e autorizzati dalla CAI In Burkina Faso (Comunità di S.Egidio-ACAP – Sant’Egidio , Movimento Shalom – MSO, Nuovi Orizzonti per Vivere l’Adozione-NOVA, Servizio Regionale per le Adozioni internazionali – Regione Piemonte). Inoltre è partner di rilievo Amref Health Africa – Italia ONG.

Il progetto intende rispondere ai bisogni dei minori soli e delle famiglie vulnerabili e in più articola una serie di azioni concrete per migliorare le capacità degli operatori e attori incaricati della protezione dei minori, collaborando strettamente con enti pubblici e sensibilizzando e informando i cittadini in Burkina Faso.

Lo scopo principale a lungo termine è contribuire a prevenire e contrastare il fenomeno dell’abbandono dei minori in Burkina Faso e in 18 mesi raggiungere 40.920 bambini/e vulnerabili (51 % bambine) e 200.705 adulti (50% donne) comprese famiglie e tutori dei bambini/e, operatori, e membri della comunità.

I principali risultati che saranno raggiunti alla fine del progetto sono:

  • il rafforzamento del sistema di registrazione allo Stato Civile dei bambini.
  • la formazione/capacity building degli attori statali e privati preposti ai servizi di protezione dei minori fuori famiglia (strutture residenziali e famiglie affidatarie).
  • rafforzamento dei servizi socio-sanitari ed educativi per le famiglie vulnerabili (monoparentali o allargate) per assicurare la corretta presa in carico dei minori.
  • miglioramento dell’accesso dei minori alle cure sanitarie e a una nutrizione adeguata.

Le attività sono implementate in stretta collaborazione con i Ministeri coinvolti.

Responsabile del progetto in Italia: Eleonora Scabbia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Parlo in nome delle madri che nei nostri Paesi impoveriti vedono i propri figli morire di malaria o di diarrea, senza sapere dei semplici mezzi che la scienza delle multinazionali non offre loro, preferendo investire nei laboratori cosmetici o nella chirurgia plastica a beneficio del capriccio di pochi uomini e donne il cui fascino è minacciato dagli eccessi di assunzione calorica nei loro pasti, così abbondanti e regolari da dare le vertigini a noi del Sahel...

(T. Sankara)

Copyright © 2016 Associazione NOVA Onlus. Tutti i diritti riservati.
Parco Culturale "Le Serre" Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco 10095 (Torino).
Telefono +39 011 7707540 - Fax +39 011 7701116 - Email segreteria@associazionenova.org
Codice fiscale 97512040011.
Sviluppo e progetto grafico di Giulio, Modibo e Andrea.

Cerca