NOVA opera in piena collaborazione con International Adoption 

Bomboniere solidali 2019

Clicca qui per saperne di più 

Incontri informativi

Cerca

(*) Cliccando le etichette visualizzate sopra, puoi selezionare le ultime notizie in base a quello che ti interessa.

Sostegni a distanza

  • L’attività dell’ambulatorio "Aurore" in Congo

    57 nascite, e 570 persone visitate per diverse patologie. E’ il risultato dei primi 9 mesi di attività dell’ambulatorio Aurore, inaugurato a Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo) lo scorso 7 febbraio.

    L’ambulatorio è gestito dall’Association Aurore, che nella stessa area dirige anche l’orfanotrofio Aurore.

    50 soci NOVA, da anni, aiutano l’Association attraverso i “sostegni a distanza”. Il NOVA, inoltre, ha finanziato direttamente, o tramite donazioni, la costruzione e l’attivazione dell’ambulatorio.

    Per poter contribuire al proseguimento delle attività potete fare una donazione

    IBAN IT 29 O 05018 02800 000011199940

    presso BANCA POPOLARE ETICA – Filiale di Firenze

    intestato a: NOVA ONLUS

    Indicare causale: Sostegno Associazione Aurore

  • Leggi tutto...


  • Sostegni a distanza per i bambini degli istituti di Kinshasa

    Cari amici,

    stiamo raccogliendo adesioni per far partire nuovi sostegni a distanza presso gli istituti di Kinshasa (Rep.Dem.Congo) seguenti: Colk, Afdeco, Maria Consolata, Eden, Aurora, Aasd.


    IL PROGETTO:

    Il progetto mira a fornire alle famiglie un sostegno di carattere economico, destinato alla scolarizzazione dei bambini e al loro sostentamento, ovvero alla protezione dei loro diritti all’educazione, alla salute, all’alimentazione, e, in breve, al benessere sociale.

    Di tutti i bambini gli istituti forniranno le generalità, al padrino verranno indicati: nome dei componenti della famiglia, attività lavorativa, scuola frequentata dal minore, indirizzo, foto. Sarà fortemente stimolato lo scambio di corrispondenza tra il minore (e la famiglia che lo accoglie) e il padrino in Italia.

    Il costo sarà di euro 22,00 mensili, di cui una quota di due euro sarà trattenuta da NOVA per le spese di gestione. Il bonifico relativo, per l’importo di euro 20 al lordo delle spese bancarie, sarà effettuato con cadenza semestrale ed in anticipo.

    Ai padrini pertanto verrà chiesto di effettuare con regolarità un bonifico conto corrente intestato a NOVA. NOVA si impegna a far tradurre le lettere che i minori invieranno ai padrini, a informarsi per conto dei padrini sulle condizioni del\la bambino\a, a recapitare agli istituti, tradotte in francese, le lettere che i padrini vorranno inviare ai beneficiari.

    Gli istituti si impegnano a loro volta a recapitare tutta la corrispondenza, a informare tempestivamente dell’eventuale cambiamento della situazione del minore e della sua famiglia. Per aderire sarà sufficiente inviare una generica mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica sotto riportata, verrete ricontattati dall’associazione che vi fornirà gli estremi del versamento.

    Per informazioni e/o adesione al progetto si prega di contattare il NOVA tramite:

    e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Anticipatamente vi ringraziamo.

  • Leggi tutto...


  • Progetto SAD Mheed (Congo): al via il progetto grazie a 22 padrini

    Con grande piacere pubblichiamo la comunicazione con la quale Carmelo Crea, referente del progetto di Sostegno a Distanza dei bambini Mheed in Congo, annuncia che, grazie al supporto di 22 persone distribuite in tutta Italia, altrettanti bambini riusciranno ad avere un sostentamento.

    Cari amici, vi scrivo per ringraziarvi della disponibilità dimostrata e per informarvi che abbiamo raggiunto il numero di 22 padrini che servono a far partire il progetto di sostegno al MHEED per cui altrettanti bambini avranno le risorse necessarie alla loro sussistenza e alla loro istruzione primaria. 

    Lo so ! Potrà sembrarvi poca cosa, ma è il germe di una piccola rivoluzione a cui avremo partecipato, una volta tanto non saremo stati inermi di fronte alla tv ad assistere alle immagini provenienti dall'Africa domandandoci cosa possiamo fare... la speranza è di fornire loro la possibilità, un domani, di partecipare al miglioramento del proprio paese. 

    Ho avuto contatti con il MHEED nei passati giorni e abbiamo concordato uno scambio "epistolare" che potrà avvenire tra noi ed i bambini. Nei prossimi giorni comunicherò i nostri nomi affinché l'istituto possa iniziare ad informarli. 

    Per chi di voi stesse pensando in questo modo di obbligare il bambino ad esservi "grato" a tutti i costi, assicuro che i loro sentimenti saranno di tutt'altro genere e che percepiranno questa vostra azione per quello che è, una spontanea volontà di dare loro un futuro migliore. 

    A metà Novembre sarà a Kinshasa uno dei nostri volontari, tra i vari compiti avrà anche quello di consegnare le nostre lettere e di iniziare a raccogliere nuove informazioni sui bambini. 

    Ci risentiremo nel corso del progetto, in occasione dell'arrivo delle letterine dei bambini; vi ricordo che, per qualsiasi informazione, sono a vostra disposizione. 

    Vi saluto tutti, 

    Carmelo Crea

  • Leggi tutto...


I valori che danno senso alla vita non sono tutti nella nostra cultura, ma neppure tutti nelle culture degli altri: non tutti nel passato, ma neppure tutti nel presente o nel futuro. Essi consentono di valorizzare le diverse culture, ma insieme ne rivelano i limiti, e cioè le relativizzano, rendendo in tal modo possibile e utile il dialogo e la creazione della comune disponibilità a superare i propri limiti [...]


(Ministero della Pubblica Istruzione, Circolare Ministeriale 73/94)

Copyright © 2016 Associazione NOVA Onlus. Tutti i diritti riservati.
Parco Culturale "Le Serre" Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco 10095 (Torino).
Telefono +39 011 7707540 - Fax +39 011 7701116 - Email segreteria@associazionenova.org
Codice fiscale 97512040011.
Sviluppo e progetto grafico di Giulio, Modibo e Andrea.

Cerca